Cripta di San Zama

Questo luogo è sconosciuto ai più, eppure con ogni probabilità si dice essere stata la prima chiesa di Bologna e leggenda vuole che una epigrafe suggerisce che al suo interno vi fossero le spoglie dello stesso Petronio. Molti nemmeno conoscono la via dove è collocata seppur sia in centro e solo la vicina con il Vecchio Ospedale Militare fa accendere il nume del ricordo. Succede solo a Bologna si sta occupando del restauro di questo luogo e lo apre al pubblico che ne scopre, come abbiamo fatto noi, il fascino di una piccola selva di colonne, volte larghe e mattone chiaro, affreschi timidi su muri antichi. Un fascino incredibile ed uno scenario che ci è stato permesso di immortalere più e più volte con sempre grande disponibilità di chi ci ha guidato al suo interno.